Scritture contabili: obbligo di conservazione ultra-decennale

Scritture contabili: obbligo di conservazione ultra-decennale

Scritture contabili, accertamento e conservazioneI documenti vanno conservati per più di 10 anni?Le scritture contabili vanno conservate fino a quando l’accertamento non è definitoScritture contabili, accertamento e conservazione[Torna su]
Con l’ordinanza n. 16752/2020 (sotto allegata) la Cassazione chiarisce che fino a quando è in corso un accertamento fiscale il contribuente ha l’onere di fornire la documentazione contabile relativa all’anno di imposta oggetto di contestazione, senza la possibilità di invocare l’obbligo di conservazione decennale contenuto nell’art. 2220 c.c.
Concetto che viene ribadito al termine di una vicenda che ha inizio nel momento in cui una s.r.l riceve un avviso di accertamento relativo all’Ires e ad altre imposte del 2004, con cui l’Agenzia contesta l’inded…

Leggi: Scritture contabili: obbligo di conservazione ultra-decennale
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche