Se Fido è ferito, sirene spiegate fino in ospedale

Se Fido è ferito, sirene spiegate fino in ospedale

di Valeria Zeppilli – Anche i nostri amici a quattro zampe hanno il diritto di essere adeguatamente soccorsi in caso di ferimento, anche avvalendosi di clacson e sirene. E a dirlo non è solo il buon senso! 
L’inserimento dell’ambulanza veterinaria tra i mezzi di soccorso, infatti, è stato previsto dal codice della strada già a partire dal 2010, a seguito delle modifiche introdotte dalla legge numero 120, ed è stato reso operativo dal d.m. numero 217 del 9 ottobre 2012. 
Proprio tale decreto ha chiarito quali caratteristiche devono avere sia le ambulanze veterinarie che i veicoli utilizzati per le attività di protezione animale o di vigilanza zoofila e quelli utilizzati per il trasporto di animali feriti e di proprietà dei concessionari delle autostrade. 
Le succes…
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche