Separazione e divorzio: il reclamo in corte d'appello

Separazione e divorzio: il reclamo in corte d'appello

Reclamo in corte d’appello contro i provvedimenti presidenzialiTermine e depositoAspetti proceduraliReclamo in corte d’appello contro i provvedimenti presidenziali[Torna su]Nei giudizi contenziosi di separazione e divorzio, il Presidente del Tribunale può emettere nel corso dell’udienza presidenziale o subito dopo, i provvedimenti provvisori ed urgenti che ritiene opportuni nell’interesse del coniuge e della prole (art. 708, comma 3, Codice di Procedura Civile). Si tratta di decisioni che concernono soprattutto l’assegnazione della casa familiare ed il mantenimento per il coniuge ed i figli minori o maggiorenni non autosufficienti. Avverso tali decisioni sono contemplati due rimedi ovvero: – il reclamo alla Corte d’Appello (art. 708, comma 4, c.p.c.) – oppure la richiesta di revoca o di mo…

Leggi: Separazione e divorzio: il reclamo in corte d'appello
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche