Separazioni online: al via la piattaforma per lasciarsi senza litigare

Separazioni online: al via la piattaforma per lasciarsi senza litigare

Separazioni via web: la piattaforma Di-VisioniDa quale esigenza è nata l’idea della piattaforma?Com’è strutturata?Che benefici può avere chi si rivolge alla piattaforma?Che riscontri avete avuto?C’è in cantiere qualche altro progetto?Separazioni via web: la piattaforma Di-Visioni[Torna su]
La prima scelta è stata indirizzata alla soluzione dei conflitti che possono nascere in situazioni delicate come nel caso di coppie che scelgono di separarsi, divorziare, sciogliere la propria unione civile o modificare le condizioni di separazione e di divorzio. Ma la piattaforma Di-Visioni non è solo questo. Come spiega l’avvocato Alessia Cerchia che con Paola Ventura, è tra le socie fondatrici, con altri quattro professionisti, della start-up torinese Bluebird project srl.
Da quale esigenza è na…

Leggi: Separazioni online: al via la piattaforma per lasciarsi senza litigare
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche