Si può concludere un contratto con un sms?

Si può concludere un contratto con un sms?

L’invio di un sms senza contenuto non prova la conclusione della compravenditaLo short messagge service fa piena prova, se non viene disconosciutoSms e contratti, meglio evitare?L’invio di un sms senza contenuto non prova la conclusione della compravendita[Torna su]
Di recente la Corte d’Appello dell’Aquila con la sentenza n. 117/2020 ha affermato che il semplice invio di un sms non può provare la conclusione di una compravendita immobiliare.
Più in dettaglio per il giudice del gravame, anche trascurando l’idoneità o meno di un sms a soddisfare il requisito della forma scritta per la conclusione di un contratto, è necessario ribadire che in forza delle proposta irrevocabile occorre comunicare espressamente all’acquirente l’accettazione o la non accettazione della proposta d’acquisto. N…

Leggi: Si può concludere un contratto con un sms?
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche