Sinistro stradale: concorso di colpa a chi corre anche se ha la precedenza