Stalking alla fidanzata: no alla riqualificazione in maltrattamenti familiari

Stalking alla fidanzata: no alla riqualificazione in maltrattamenti familiari

Riqualificazione reatoRito abbreviato se lo stalking è riqualificato in maltrattamenti familiariNiente maltrattamenti se non c’è una stabile convivenzaDivieto di analogia a sfavore del reoRiqualificazione reato[Torna su]
La Corte Costituzionale con la sentenza n. 98/2021 (sotto allegata) dichiara inammissibile la questione d’incostituzionalità della norma che non consente all’imputato, in presenza della riqualificazione del reato iniziale di stalking in quello di maltrattamenti familiari di poter richiedere il rito abbreviato al giudice del dibattimento. Analizziamo insieme il significato di questa decisione. Rito abbreviato se lo stalking è riqualificato in maltrattamenti familiari[Torna su]
Il Tribunale di Torre Annunziata solleva questione di legittimità costituzionale dell’art. 521…

Leggi: Stalking alla fidanzata: no alla riqualificazione in maltrattamenti familiari
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche