Stalking anche per interposta persona

Stalking anche per interposta persona

Stalking: rilevano anche le condotte indiretteAtti persecutori anche tramite l’amicaIntegrano stalking anche le condotte “indirette”Stalking: rilevano anche le condotte indirette[Torna su]
Rilevano ai fini della integrazione del reato di stalking anche le condotte moleste che il persecutore mette in atto tramite persone vicine affettivamente alla vittima principale, perché il soggetto agente è consapevole che delle stesse ne verrà informata. Questa l’importante precisazione della Cassazione contenuta nella sentenza n. 26456/2022 (sotto allegata) che accoglie il ricorso della parte civile.La vicenda processuale
La Corte di Appello conferma la condanna dell’imputato per il reato di atti persecutori, ma in riforma della decisione di condanna di primo grado però lo assolve dal reato di at…

Leggi: Stalking anche per interposta persona
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche