Stealthing: togliersi il preservativo è reato?

Stealthing: togliersi il preservativo è reato?

Stealthing: di cosa si tratta?Risvolti legaliIn Italia lo stealthing è reato?Stealthing: di cosa si tratta?[Torna su]Di “stealthing”, negli ultimi anni, se ne è purtroppo sentito parlare parecchio, soprattutto dopo che molte persone hanno cominciato a condividere le proprie esperienze. Questo termine anglofono, che richiama il fare le cose “di nascosto” oppure “furtivamente”, viene utilizzato per indicare una pratica (commessa sia da uomini che da donne) che consiste nel togliere o danneggiare il preservativo durante un rapporto sessuale senza che il/la partner abbia acconsentito a praticare sesso non protetto. La diffusione di questo deprecabile fenomeno ha registrato una preoccupante crescita, complici anche i siti e i forum online in cui si è incentivato a praticarlo, addirittura con gu…

Leggi: Stealthing: togliersi il preservativo è reato?
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche