Stop al contributo di solidarietà per i pensionati professionisti

Stop al contributo di solidarietà per i pensionati professionisti

Non dovuto il contributo di solidarietà, viola il principio del pro rataPer la Cassa il Regolamento che impone il contributo è legittimoNon dovuto il contributo di solidarietà, è incompatibile con il pro rataNon dovuto il contributo di solidarietà, viola il principio del pro rata[Torna su]
Il contributo di solidarietà richiesto al professionista titolare di pensione di anzianità non è dovuto perché impone “una trattenuta su un trattamento che sia già determinato in base ai criteri ad esso applicabili, dovendosi ritenere che tali atti siano incompatibili con il rispetto del principio del pro-rata e diano luogo a un prelievo inquadrabile nel genus delle prestazioni patrimoniali ex art. 23 Cost. la cui imposizione è riservata al legislatore.” Il principio del pro-rata prevede infatti che le…

Leggi: Stop al contributo di solidarietà per i pensionati professionisti
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche