Stop all'accertamento se la casa è stata acquistata dai genitori

Stop all'accertamento se la casa è stata acquistata dai genitori

di Valeria Zeppilli – Arriva dalla commissione territoriale regionale di Roma un’interessante sentenza in materia di redditometro.
Con la pronuncia numero 4407/2015, infatti, la c.t.r. ha considerato illegittimo un accertamento, effettuato basandosi sul redditometro, a seguito del quale il fisco ha rettificato il reddito di un cittadino senza considerare che l’immobile al quale si era fatto a tal fine riferimento era stato acquistato dai genitori del contribuente.
In particolare, di tale immobile il cittadino era proprietario al 50% insieme alla sorella.
Il fisco lo aveva considerato come una seconda casa, ma il contribuente rilevava che sia l’acquisto che il mutuo dovevano essere in realtà attribuiti ai propri genitori, sottoposti a esecuzione immobiliare.
Del resto, è proprio…

Leggi: Stop all'accertamento se la casa è stata acquistata dai genitori
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche