Stop all'assegno divorzile se l'ex ha una relazione stabile, anche senza coabitazione

Stop all'assegno divorzile se l'ex ha una relazione stabile, anche senza coabitazione

La convivenza more uxorio non esige la coabitazioneIl nuovo compagno con coabita ma è conviventeLa convivenza va distinta dalla coabitazioneLa convivenza more uxorio non esige la coabitazione[Torna su]
Sul rilievo della nuova convivenza dell’ex coniuge beneficiario dell’assegno divorzile ai fini della revoca dello stesso arriva una Cassazione, che farà sicuramente discutere. Vine rimesso in discussione il concetto di convivenza che per gli Ermellini non va confuso con la coabitazione. Ai fini della convivenza more uxorio infatti non occorre che la coppia coabiti, essendo sufficiente che tra gli stessi sia presente un rapporto di tipo affettivo e che gli stessi si diano reciproco supporto affettivo e materiale spontaneamente.
Nel caso di specie in effetti la Corte di Appello, nel riget…

Leggi: Stop all'assegno divorzile se l'ex ha una relazione stabile, anche senza coabitazione
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche