Super green pass: Amnesty denuncia le discriminazioni dell'Italia nei confronti dei non vaccinati

Super green pass: Amnesty denuncia le discriminazioni dell'Italia nei confronti dei non vaccinati

Amnesty: “Il Governo riconsideri lo stato d’emergenza”Amnesty e l’obbligo di vaccinazioneAmnesty e il green pass rafforzatoAmnesty: «Il Governo riconsideri lo stato d’emergenza»[Torna su]
Vaccini obbligatori, green pass e proroga dello stato d’emergenza. Sulle decisioni del governo interviene ora Amnesty International Italia che, dal suo sito ufficiale, sollecita l’Esecutivo a «riconsiderare attentamente se prorogare la misura oltre il 31 marzo 2022, in quanto tutte le misure di carattere emergenziale devono rispondere ai principi di necessità, temporaneità e proporzionalità». Ed ancora, Amnesty International Italia sollecita le autorità italiane – in primis il governo, l’Aifa, l’Istituto superiore di sanità e la Protezione civile – a promuovere forme di comunicazione chiare e inclusive …

Leggi: Super green pass: Amnesty denuncia le discriminazioni dell'Italia nei confronti dei non vaccinati
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche