Superbonus: l'ultimo schiaffo agli italiani

Superbonus: l'ultimo schiaffo agli italiani


Altro che modello virtuoso per il Superbonus, come invoca giustamente StudioCataldi.it: l’ennesima modifica alla normativa del 110% è uno schiaffo agli italiani che, per lavoro o in qualità di condòmini, hanno deciso di utilizzare la maxi-agevolazione.
Il decreto Sostegni-ter impone, all’art. 26, il blocco della cessione del credito, consentendola una sola volta, con l’obiettivo dichiarato di fermare le frodi. Peccato, però, che in questo modo, si ottenga il blocco non degli illeciti, ma dei lavori edilizi avviati grazie al Superbonus. Ben l’80% degli interventi in corso rischiano infatti di non andare avanti.
Il motivo è semplice: le banche e le stesse imprese di costruzione si vedranno costrette a scegliere, puntando esclusivamente sui grandi interventi, meglio remunerati, abbando…

Leggi: Superbonus: l'ultimo schiaffo agli italiani
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche