Tribunale Milano: assegno divorzile identico al mantenimento se non cambiano i redditi

Tribunale Milano: assegno divorzile identico al mantenimento se non cambiano i redditi

di Lucia Izzo – L’importo riconosciuto in sede di separazione può rappresentare un valido riferimento per la determinazione dell’ammontare dell’assegno divorzile.Lo ha deciso il Tribunale di Milano, nona sezione civile, nella sentenza n. 4737/2015 che, nel pronunciarsi sul divorzio di una coppia, ha stabilito che la misura dell’assegno divorzile versato dall’ex marito nei confronti della consorte dovesse essere analoga a quella del mantenimento, alla luce delle necessarie rivalutazioni.Il giudice ha premesso “la diversa natura dell’assegno di divorzio, rispetto a quello di mantenimento fissato in regime di separazione, sia per la funzione perseguita dal primo, sia per i criteri che devono presiedere alla sua liquidazione ai sensi dell’art. 5 della L. 1 dicembre 1970 n. 898”; tuttavia,…

Leggi: Tribunale Milano: assegno divorzile identico al mantenimento se non cambiano i redditi
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche