Tribunale Milano: revocabile il trasferimento immobiliare all'ex coniuge che lede la garanzia ai creditori

Tribunale Milano: revocabile il trasferimento immobiliare all'ex coniuge che lede la garanzia ai creditori

di Lucia Izzo – Va revocato l’atto di trasferimento immobiliare al coniuge in esecuzione della separazione consensuale quando risulta lesivo della garanzia patrimoniale nei confronti dei propri creditori.Lo ha stabilito il Tribunale di Milano, seconda sezione civile, nella sentenza 1° giugno 2015 n. 6784 (qui sotto allegata) ordinando la revoca dell’atto traslativo compiuto dall’ex marito nei confronti della moglie in esecuzione di separazione consensuale.La società ricorrente evidenzia di essere creditrice del convenuto di somme dovute in forza di contratto di locazione inadempiuto, per le quali ha ottenuto un decreto ingiuntivo e promosso azione esecutiva per il recupero del credito vantato. Il giudice evidenzia che i presupposti per l’esercizio dell’azione revocatoria ordinari…

Leggi: Tribunale Milano: revocabile il trasferimento immobiliare all'ex coniuge che lede la garanzia ai creditori
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche