Viaggi: a gennaio voli più cari, 2 euro e 50 in più a biglietto

Viaggi: a gennaio voli più cari, 2 euro e 50 in più a biglietto

di Marina Crisafi – Mentre il Parlamento è impegnato nell’approvazione definitiva della legge di Stabilità che si muove all’insegna di un’ampia detassazione in diversi settori, da gennaio arriverà invece una nuova tassa sul turismo. Si tratta di un aumento di 2,5 euro dell’addizionale sui diritti d’imbarco che ogni passeggero paga (di fatto) da oltre 10 anni per ciascun biglietto aereo acquistato per imbarcarsi negli aeroporti italiani (esclusi i voli domestici).
Ora, per l’effetto della legge Destinazione Italia (l. n. 9/2014), che ha deciso il nuovo “ritocco” demandandolo ad un decreto attuativo in via di pubblicazione, il balzello che all’epoca in cui era stato istituito (con la finanziaria del 2004) valeva circa un euro ed oggi arrivato già a più di 6 euro (e oltre in determinati…

Leggi: Viaggi: a gennaio voli più cari, 2 euro e 50 in più a biglietto
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche