Whistleblowing, ok definitivo alla direttiva Ue

Whistleblowing, ok definitivo alla direttiva Ue


di Gabriella Lax – Dopo il sì del mese di aprile scorso da parte del Parlamento europeo, adesso arriva l’ok definitivo del Consiglio alla direttiva Ue sul “Whistleblowing”.
Whistleblowing, sì alla direttiva Ue Whistleblowing, le garanzie per i lavoratoriWhistleblowing, le misure di sostegnoWhistleblowing, sì alla direttiva Ue [Torna su]
La direttiva sarà in vigore venti giorni dopo la sua pubblicazione nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea.
Toccherà agli stati membri, nei prossimi due anni, recepire la normativa e darle attuazione. L’obiettivo delle nuove norme è tutelare efficacemente chi segnala fatti di corruzione. Da qui si comprende l’importanza delle normative di attuazione di ciascun paese membro che, nel legiferare a tal proposito, dovrà coprire ad ampio spettro og…

Leggi: Whistleblowing, ok definitivo alla direttiva Ue
Fonte: Studio Cataldi – News giuridiche